CIO’ CHE IL CORPO RACCONTA

CIO’ CHE IL CORPO RACCONTA
di e con Fannj Oliva.

DOMENICA 17 FEBBRAIO 2019 dalle 9:00 alle 13:00

Percorso esperienziale nel movimento, aperto a tutti.

“Conservare lo spirito dell’infanzia dentro di sé per tutta la vita, vuol dire conservare la curiosità di conoscere, il piacere di capire, la voglia di comunicare”
Bruno Munari

Ciò che il corpo racconta nasce dal desiderio di scoprire il proprio corpo come strumento di comunicazione. Il corpo, unito al movimento e alla consapevolezza, è un mezzo di espressione personale e artistica.
Il linguaggio del corpo è condizionato da un insieme di modalità espressive e da fattori esterni, quali lo spazio, il gruppo, il suono, ma anche interni quali la personalità, la timidezza o estroversione.
Il percorso ha lo scopo di avvicinare le persone al movimento, alla scoperta della qualità del loro movimento.

SECONDO APPUNTAMENTO, domenica 17 febbraio, ore 9-13
“DUE”

Dall’incontro con l’altro nasce la necessità di occuparsi dell’altro. Un lavoro insieme al mio più caro amico/a, al mio compagno/a. Scoprire il sentire dell’altro, il respiro che diventa il tuo respiro. Sentirne il peso del corpo per sostenerlo, come quando guardando la Pietà di Michelangelo ti accorgi di quanto possa essere leggero il peso di un corpo che ami.

Sede dell’evento: Magazzino delle Banane asd – Via Roma 23 – Minerbio BO
Info e prenotazioni: in segreteria, tel 3356455846 Ilaria, mail a info@magazzinodellebanane.com